A.NA.S.PO.L.

         

www.anaspol.it

Volontari

Sedi

Info

Normativa

 

 

 

VOLONTARI DELLE POLIZIE LOCALI

 L'A.NA.SPO.L. nel proprio statuto ha previsto che si impegna ad "organizzare attività di protezione civile ai sensi del DPR 08 febbraio 2001, n° 194 e  delle leggi regionali e successive modificazioni e dalle norme generali del nostro ordinamento giuridico collaborando con  le autorità di protezione civile titolari del potere di attivazione previsto dalla legge 225 del 1992 e dall’articolo 108 del decreto legislativo n. 112 del 1998 e seguenti  e si renderà quindi disponibile ovunque la sua opera si renda necessaria e venga richiesta;"

...MA NON SOLO PROTEZIONE CIVILE

COLLABORA COME VOLONTARIO CON LE POLIZIE LOCALI CONTRO LE SITUAZIONI DI DEGRADO E A TUTELA DEI CITTADINI DEL TUO COMUNE

PER INFO: presidente@anaspol.it

 ORGANIZZAZIONE VOLONTARI POLIZIA LOCALE

 

 

LA POLIZIA LOCALE E' SEMPRE LA PRIMA AD INTERVENIRE IN CASO DI PROBLEMI DI PROTEZIONE CIVILE LEGATI A DISASTRI AMBIENTALI, GEOLOGICI, CAUSATI DALLA MANO UMANA O ALTRI FENOMENI, TRA I QUALI ANCHE LA RICERCA DI PERSONE SCOMPARSE CON L'AUSILIO DI CANI.

SI E' VISTO ANCHE NEL RECENTE TERREMOTO IN ABRUZZO, LADDOVE TUTTE LE POLIZIE LOCALI ITALIANE SI SONO PRODIGATE AD INVIARE PROPRI UOMINI PER RAFFORZARE I CORPI ABRUZZESI.

 PARTENDO DA QUESTA ESPERIENZA PROFESSIONALE L'ANASPOL HA ORGANIZZATO DEI NUCLEI DI INTERVENTO IN AUSILIO ALLE LOCALI FORZE DI POLIZIA PER IL MANTENIMENTO DELLA CIVILE CONVIVENZA E DELLA SICUREZZA, CHIAMANDOLI "VOLONTARI ANASPOL - POLIZIE LOCALI".

 

13 aprile 2016 Inaugurazione sede Volontari Polizie Locali ANASPOL a Mirto-Crosia (CS)

 

 

 

 

 

 

LA NOSTRA OPERA ALL'ESTERO

LOCAL POLICE'S VOLUNTEERS: IN ALCUNE SITUAZIONI, SPECIE NEI PAESI ESTERI CHE HANNO UN BASSO LIVELLO DI TECNOLOGIA E DEMOCRAZIA, I GIA' PRECARI EQUILIBRI DI SICUREZZA SALTANO E SI E' RIVELATO QUANTO MENO FONDAMENTALE, PARALLELAMENTE ALL'INSTALLAZIONE DI TENDE, CUCINE E LETTI, LA SORVEGLIANZA DEI BENI E DELLE PERSONE E LA LORO SICUREZZA PER EVITARE VIOLENZE SESSUALI, RAPIMENTI DI BAMBINI....  ECCO PERCHE' ABBIAMO ATTIVATO UN PROTOCOLLO DI INTERVENTO IN QUESTI CASI CHE PREVEDE LA VIGILANZA AL FIANCO DELL'IDENTIFICAZIONE DI OGNI UTENTE DELLA TENDOPOLI CON IL RILASCIO DI UN DOCUMENTO. IL NOMINATIVO E LA FOTO FINISCONO POI IN RETE E QUESTO CONSENTE A PARENTI ED AMICI DI POTER RINTRACCIARE LE PERSONE CARE COINVOLTE NELLE AREE COLPITE ED AVERE NOTIZIE SUL LORO STATO DI SALUTE.

 

 

 

 ANASPOL E' ISCRITTA NELL'ALBO REGIONALE DELL'ASSOCIAZIONISMO ED E'  RICONOSCIUTA DALLA REGIONE LAZIO

 

 

 

 

 Normativa - Sedi - Info - Volontari